Storia


Cellcosmet e Cellmen: una ricca eredità di famiglia unita al know-how e alla competenza elvetica unica al mondo

I nostri marchi Cellcosmet e Cellmen nascono da una storia ricca di conquiste scientifiche e umane. L’eccellente reputazione della Svizzera in materia di tecnologia, qualità e precisione, unita alla passione dei fondatori, è alla base del successo internazionale dei nostri marchi nel mondo della cura della pelle.

Storia

Nascita della cosmetica cellulare svizzera

Ispirata dalla celluloterapia, la cosmetica cellulare è nata in Svizzera negli anni '80. Si è ispirata all’applicazione medica sviluppata dal professore svizzero Paul Niehans nel 1931, fondatore della celluloterapia. Un lungo percorso scientifico sarà comunque necessario prima dell’utilizzo di questa tecnica di rivitalizzazione nella cosmetica.

Evoluzione

All’origine dell'evoluzione, un uomo: il Dr. Alfred Pfister (1910-1990) - medico svizzero ed ex allievo del professore Paul Niehans

Visionario, appassionato di scienza cellulare nella sua applicazione medica, dedicherà gran parte della sua vita alla ricerca di una tecnica scientifica volta a superare i numerosi ostacoli incontrati nei processi utilizzati fino ad allora nei trattamenti di rivitalizzazione cellulare classici: liofilizzate o congelate, le cellule perdevano la loro efficacia. 

Il Dr. Alfred Pfister troverà un nuovo metodo stabile, affidabile ed efficace. Nel 1955, crea un conservante in grado di rallentare il processo di deterioramento delle cellule: si tratta del Metodo CellVital. Grazie a questo metodo, le cellule vengono conservate efficacemente e possono continuare a “respirare“. Conservano tutta la loro forza vitale.

I test condotti dal Centro di ricerca Battelle di Ginevra (test del professor Warburg, Premio Nobel per la Medicina), confermeranno anche l’efficacia del metodo.

Con il raggiungimento di questo importante traguardo, sarà possibile controllare le cellule dopo il prelievo. Il Dr. Pfister utilizzerà tale metodo per molti anni in ambiente medico, nella sua clinica di rivitalizzazione. In seguito sarà suo figlio, Roland C. Pfister, a riprendere la direzione di questa clinica (1977 – 1985) situata sulle rive del Lago Lemano, in Svizzera.

Dalla Celluloterapia alla Cosmetica Cellulare di Cellap Laboratoire

“Cosa fate per la pelle?“

Rivolta a Roland C. Pfister durante una visita post-trattamento, questa pertinente domanda di una paziente, ospite della clinica di rivitalizzazione, gli darà l’impulso e la ferma convinzione che un’applicazione della scienza cellulare alla cosmetica era possibile.

Infatti, il principio della rivitalizzazione è quello di “stimolare e rivitalizzare un organo devitalizzato, prematuramente invecchiato o stressato mediante cellule giovani provenienti da un organo simile a quello da trattare“. 

Essendo la pelle un organo vivente, e non un vegetale, sembrava pertinente che fosse possibile un’applicazione cosmetica a partire dalla scienza cellulare.

Con la stessa passione del padre per la scienza cellulare, Roland C. Pfister si ispirerà alle scoperte realizzate fino ad allora in ambito strettamente medico per trasferirle, in modo affidabile e sicuro, nel campo della cosmetologia cellulare.

È su questi principi che, nel 1978, creerà un trattamento estetico a base di cellule e lo proporrà ai pazienti ospiti della clinica.

Il successo fu immediato. L'entusiasmo dei pazienti fu tale che ben presto espressero il desiderio di poter continuare il trattamento anche dopo la loro permanenza in clinica. Per rispondere a questa domanda, Roland C. Pfister dovette prendere in considerazione la creazione di un trattamento cosmetico che contenesse le cellule in un unguento al fine di utilizzarlo al di fuori dell’ambiente medico. Il raggiungimento di questo traguardo segnerà gli esordi della cosmetica cellulare.

Questo periodo è anche marcato dalla ricerca di fabbricanti in grado di garantire la produzione di cosmetici cellulari. Tuttavia, le formulazioni volute da Roland C. Pfister erano di una tecnicità tale che nessun fornitore fu in grado di assicurarne la realizzazione. Il progetto, infatti, richiedeva che il materiale cellulare fosse mantenuto allo stato attivo per mesi.

I fabbricanti non esitarono a consigliare l’utilizzo di cellule liofilizzate che producevano già per altri marchi. Era una proposta che non poteva essere presa in considerazione. Per Roland C. Pfister la presenza della vitalità cellulare nelle creme era un imperativo indiscutibile.

Deciso, tuttavia, a non abbandonare il suo progetto e convinto dell’applicazione cosmetica sulla base della scienza cellulare, Roland C. Pfister si circonda dei migliori team di biologi e medici. Acquista il suo primo macchinario: un omogeneizzatore con una capacità di 20 Kg. Con un galenista, inizia a lavorare sullo sviluppo di quegli ingredienti che entreranno a far parte della composizione delle future linee di cosmeceutica cellulare svizzera, Cellcosmet e Cellmen.

Cellap Laboratoire S.A.

La nuova generazione di cosmetica cellulare svizzera

Nel 1982, Roland C. Pfister crea Cellap Laboratoire S.A. L’azienda si concentrerà esclusivamente sullo sviluppo di prodotti cosmetici.

Il mese di agosto del 1984 segna il completamento e la realizzazione della formulazione finale dei trattamenti cosmetici. Tali trattamenti saranno riservati, inizialmente, solo ai pazienti della clinica di rivitalizzazione, diretta all’epoca da Roland C. Pfister.

Terminata la fase sperimentale, e ottenuto l’immediato successo dei prodotti, sembrava logico proporre questi esclusivi trattamenti a una clientela internazionale.

La decisione verrà presa nel 1985, quando Roland C. Pfister rinuncia alla sua carica di amministratore della clinica di rivitalizzazione per dedicarsi esclusivamente alla commercializzazione di questa nuova generazione di cosmetici cellulari svizzeri.

Aiutato e sostenuto da sua moglie Edith Pfister, gli occorreranno più di due anni per finalizzare il concetto dei cosmeceutici Cellcosmet per la Donna e Cellmen per l’Uomo.

In effetti, tutto doveva essere creato per avviare una distribuzione internazionale di queste linee di trattamenti cellulari: packaging, documentazione, fogli illustrativi, riformulazione dei sistemi di stabilizzazione cellulare per adeguarli all’utilizzo in dermocosmetica, e molte altre azioni dovranno essere messe a punto per assicurare la distribuzione selettiva dei marchi Cellcosmet e Cellmen, in Svizzera e all’estero.

Nel 1986, Cellap Laboratoire S.A. s’insedia a Mont/Lausanne, si dota di un laboratorio di produzione e confezionamento, di un dipartimento di Ricerca e Sviluppo all'avanguardia della tecnologia e si circonda dei migliori team di biologi e cosmetologi.

Tecnologia

1987: finalizzazione e implementazione del metodo CellControl™

Vera e propria rivoluzione nell’universo della cosmetica, il metodo CellControl™ diventa un evento chiave nella storia della cosmetica cellulare e segna gli inizi di una “success story“ internazionale.

Il metodo CellControl™ permette, infatti, di mantenere il materiale cellulare allo stato attivo per mesi, grazie a un liquido stabilizzatore appositamente sviluppato dal team scientifico di Cellap Laboratoire.

Si ottengono, così, cellule bio-integrali stabilizzate attive che hanno il vantaggio di mantenere la loro integrità biologica e la loro straordinaria forza vitale. Queste cellule saranno inserite nei prodotti Cellcosmet e Cellmen. La loro diffusione sarà un’esclusiva mondiale di Cellap Laboratoire.

Ancora oggi, il metodo CellControl™ applicato da Cellap Laboratoire ai suoi prodotti cellulari è il più efficace e il più adatto a conservare l’attività biologica degli estratti cellulari, che garantiscono un’efficace stimolazione rivitalizzante sulla pelle.

 

 

Lancio di Cellcosmet e Cellmen

Cellap Laboratoire, creatore e produttore svizzero di cosmeceutici, lanciò nel 1987 due linee cellulari rivoluzionarie di trattamenti rivitalizzanti per la pelle: 

- Cellcosmet (per la Donna)
- Cellmen (riservato all’Uomo)

Con questo lancio, Cellap Laboratoire dimostra chiaramente la differenza rispetto agli altri marchi di cosmetici proponendo, per la prima volta in cosmetologia, linee di trattamento cellulari che rispettano:

- l’età fisiologica della pelle
- l’identità ormonale della pelle femminile e maschile.

Infatti, le esigenze della pelle cambiano in funzione dell’età fisiologica di quest’ultima. Ecco perché, nella nostra gamma, proponiamo prodotti nei quali la concentrazione degli estratti cellulari varia da un trattamento cosmeceutico all’altro.

Creata parallelamente alla linea femminile Cellcosmet, la linea Cellmen – esclusivamente riservata all’Uomo – è formulata per adattarsi perfettamente alle specifiche esigenze della pelle maschile. Questa linea cosmetica oggi è diventata una delle più complete sul mercato della cosmesi maschile.

Si segnala, inoltre, che i nostri marchi Cellcosmet e Cellmen si declinano anche in prodotti specifici destinati ai trattamenti professionali per le Spa e gli Istituti autorizzati.

Cellcosmet e Cellmen, linee cosmetiche 100% Swiss Made
Fin dalla creazione dei suoi marchi, Cellap Laboratoire mostra la volontà di mettere in evidenza l’origine svizzera dei suoi marchi nonché la provenienza della produzione: confezionati nei colori  rosso e bianco per Cellcosmet e grigio e bianco per Cellmen, firmati con una croce svizzera inserita nel logo dell’azienda,  questi prodotti indicano chiaramente ai consumatori internazionali i valori e le competenze elvetiche di cui sono dotati.

Inoltre, con prodotti interamente sviluppati, fabbricati e confezionati in Svizzera, Cellap Laboratoire è orgoglioso di attribuire ai suoi marchi Cellcosmet e Cellmen la dicitura “100% Swiss Made“. Inoltre, le linee Cellcosmet e Cellmen fanno parte dell’elite della cosmetica svizzera Swisscos, che garantisce l’eccellenza e la qualità dei prodotti cosmetici svizzeri.

Sviluppo

Vero i mercati del successo
I mercati internazionali saranno ben presto interessati ai nostri marchi. A partire da gennaio 1988, il telex crepita con le richieste esclusive di distribuzione provenienti dall'Europa, dai mercati asiatici e da diversi paesi come il Giappone, gli USA e la Russia.

Prende il via l’evoluzione di Cellap Laboratoire.

Questa evoluzione si realizzerà non solo al livello dei mercati ma anche al livello delle strutture dei laboratori, dei collaboratori, dei prodotti e della sostenibilità dell'azienda, di cui descriviamo qui di seguito le fasi importanti.

1988: Alexandre Chappuis, genero di Roland C. Pfister, raggiunge Cellap Laboratoire
Testimone della ricca eredità familiare, Alexandre Chappuis - attuale Direttore Generale di Cellap Laboratoire - entra a far parte dell’azienda con quella passione intatta e con quella stessa volontà di innovazione scrupolosamente trasmessa dalle generazioni precedenti.

Alexandre Chappuis garantirà innanzitutto lo sviluppo e il consolidamento del posizionamento dei marchi Cellcosmet e Cellmen sul mercato svizzero e internazionale.

1993: la gamma di prodotti cellulari viene integrata con prodotti fito
Per soddisfare le esigenze sempre più numerose di relax e benessere, Cellap Laboratoire integra in qualche prodotto alcuni componenti vegetali - estratti floreali, oli vegetali e oli essenziali - nonché componenti marini. I bio-complessi fito vengono utilizzati ogni volta che sono risultati essere i più appropriati e i più efficaci rispetto al risultato previsto.

Cellap Laboratoire svilupperà anche esclusivi trattamenti poliattivi d'eccezione combinando in una stessa formulazione (e a seconda delle proprietà ricercate) cellule stabilizzate bio-integrali attive e bio complessi fito. Traendo, così, vantaggio dalla sinergia amplificatrice tra questi vari tipi di principi attivi (Cito + Fito), queste formulazioni, firmate Cellap Laboratoire, potenzieranno i risultati ottenuti. Ancora oggi, Cellap Laboratoire è uno dei pochi laboratori al mondo in grado di padroneggiare sia la tecnologia dei bio-complessi cito (cellulari) sia quella dei bio-complessi fito (vegetali).

1994: Apertura della filiale americana di Cellap Laboratoire, Swisscosmet Corporation
Swisscosmet Corp. , la cui prima sede era a New York, si trasferisce in Florida nel 2009, in un edificio costruito su misura e seguendo i nostri progetti per accoglierci gli uffici e il deposito.

1997: le cellule bio-integrali stabilizzate attive vengono ottenute tramite biotecnologia. Una nuova impresa nel mondo della cosmetica cellulare.
Precursore in materia di innovazioni dermocosmetiche, Cellap Laboratoire firma una nuova impresa nel 1997: le cellule bio-integrali stabilizzate attive vengono ormai ottenute tramite biotecnologia. Questo rivoluzionario metodo permette di ottenere colture di numerose cellule a partire da una cellula iniziale. Pertanto, non sarà più necessario fare prelievi diretti per ogni applicazione. I prodotti potranno essere proposti su più larga scala pur garantendo la massima efficacia e sicurezza.

Si tratta della scoperta più recente e più tecnica nella cosmetologia moderna. Cellap Laboratoire è orgoglioso di essere il precursore della nuova generazione di cosmeceutici svizzeri cellulari e fito.

1998: Cellap Laboratoire rafforzato da una Holding
La sede di Cellap Laboratoire Holding s’insedia a Mont/Lausanne, in Svizzera, sul sito che ospita già i laboratori di Cellap.

2005: Cellap Laboratoire è certificato ISO 9001:2000 e in seguito ISO 9001:2008

2009: lancio di 7 nuovi prodotti della linea maschile Cellmen
Questi nuovi prodotti Cellmen si aggiungono ai trattamenti già esistenti. I prodotti high-tech inseriti in questa linea maschile forniscono una risposta mirata rispetto alle esigenze dell’uomo moderno, consapevole della sua immagine e attento al suo aspetto. Oggi, Cellmen è ancora l’unica linea di trattamenti cosmeceutici cellulari e fito che rispetta l’identità ormonale della pelle maschile.

2010: Cellap Laboratoire acquista il sito di produzione di Mont/Lausanne, in Svizzera
Ultra moderno e ultra sofisticato, il sito di Cellap Laboratoire si estende su oltre 3.000 m2. Questo sito s’inserisce nella logica dello sviluppo di Cellap Laboratoire volta ad aumentare le capacità dell’azienda a livello della produzione e della fornitura, sia sul piano nazionale sia su quello internazionale.

2011: lancio dell’esclusiva e riservata linea CellEctive e del suo Siero Cellulare Ultra Tensore Densificante CellLift Serum
Costituito da ingredienti molto efficaci e altamente concentrati, questa linea è il risultato di una delle ricerche scientifiche più esigenti e sofisticate, per garantire risultati eccezionali.

Questa eccezionale linea è stata creata nel 2011, con l’immissione sul mercato del suo primo prodotto, CellLift Serum, siero cellulare anti-età ultra-tensore dai risultati visibili e immediati. Magistrale successo su tutti i mercati coperti da Cellap Laboratoire.

E ancora oggi…
...con l’apertura dei mercati ad alto potenziale, il consolidamento delle relazioni commerciali, l’introduzione di nuovi concetti e lo sviluppo di nuovi prodotti, Cellap Laboratoire scrive e segna sicuramente la storia della cosmetica cellulare.

I nostri marchi Cellcosmet e Cellmen hanno il merito di aver saputo creare una nuova visione della cosmeceutica, esclusiva e riservata allo stesso tempo, altamente tecnica e 100% Swiss Made.

È con questo spirito che portiamo avanti la volontà di offrire ai nostri clienti la migliore qualità ed efficacia, attraverso i nostri marchi svizzeri cito e fito Cellcosmet e Cellmen.